Proseguono gli interventi da parte dei vigili del fuoco dopo il maltempo che nei giorni scorsi ha colpito gran parte del Friuli Venezia Giulia, in particolare le province di Udine e Pordenone: le squadre locali, supportate da rinforzi giunti da Toscana, Lazio, Umbria, Liguria, Piemonte e Marche, sono impegnate nella messa in sicurezza di tetti divelti e la rimozione di elementi pericolanti.
Nel video il team SAF (Speleo Alpino fluviale) in azione sul Duomo di Mortegliano (UD) per le operazioni di copertura del tetto danneggiato da forte vento e pioggia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *